Greta Thunberg 2 strategic ecological issues that the international press has forgotten

Per leggere questo articolo ti servono: 1 minuto
CONDIVIDI
27/09/2019 David Colantoni

Greta Thunberg I am sure that your great influence will help us to implement the issues of this motion in the problem of our ecological salvation, and to push the best journalists in the world to a public reflection on this aspect removed from the ecological problem

First question: 1.4 trillion dollars burned in annual military expenditures in the geopolitical , ecological and financial area of Europe-USA , how much do they weigh in CO₂ ? What environmental impact do they have?

It is very interesting that in the ecological problem everyone has forgotten to include this first member of the equation.

Second question: if we could invest 1.4 trillion dollars in annual investment in research and technology for alternative energy sources and in reclamation of highly compromised environments, rather than in the industrial organization of violence, on a scientific basis how much greater could be the probability of reversing the environmental catastrophe? Perhaps we should also ask this exact question to science?

I am sure that you, noble Greta, will want to ask  personally these two strategic questions of this motion, to our best political, economic and scientific journalists and ask for their opinions to be published shortly.

 

Thnk U so much. God bless You and our future.

Citizen David Colantoni

Greta Thunberg

versione in italiano 

Greta Thunberg sono sicuro che la tua grande influenza ci aiuterà ad implementare le problematiche di questa mozione nel problema della nostra salvezza ecologica e a spingere i migliori giornalisti del mondo a una riflessione pubblica su questo aspetto rimosso dal problema ecologico

Prima domanda: 1,4 trilioni di dollari bruciati nelle spese militari annuali nell’area geopolitica, ecologica e finanziaria dell’Europa-USA, quanto pesano in C02? Che impatto ambientale hanno?

È molto interessante che nel problema ecologico tutti abbiano dimenticato di includere questo primo membro dell’equazione.

Seconda domanda: se potessimo investire 1,4 trilioni  (1400 miliardi ) di dollari in investimenti annuali in ricerca e tecnologia per fonti energetiche alternative e nella bonifica di ambienti altamente compromessi, piuttosto che nell’organizzazione industriale della violenza, su base scientifica quanto maggiore potrebbe essere la probabilità di invertire la catastrofe ambientale? Forse dovremmo anche porre questa domanda esatta alla scienza?

Sono sicuro che tu, nobile Greta, vorrai porre personalmente le due domande strategiche di questa mozione ai nostri migliori giornalisti politici, economici e scientifici e chiedere che le loro opinioni vengano pubblicate a breve.

Grazie mille. Dio benedica te e il nostro futuro.

Cittadino David Colantoni

L'AUTORE
David Colantoni è poeta, scrittore, saggista pittore e artista visivo. E' autore della rivista Nuovi Argomenti, fondata da Alberto Moravia, della rivista Fermenti, e altre testate. Ha fondato e diretto il mensile di pensiero e letteratura Lettere dalla Frontiera. Insieme ad Aldo Rosselli, figlio dello storico del risorgimento Nello Rosselli e Nipote di Carlo Rosselli, di cui è stato amico e allievo per quasi 30 anni, ha fondato nel 1999 il quadrimestrale di cultura Inchiostri.  Per il cinema ha sceneggiato "Io, l'altro" 2007 , di Moshen Melliti. distribuito da 20th Century Fox. La sua Ultima esposizione come artista è avvenuta al Moscow Museum of Modern Art a giugno del 2015

Lascia un commento

PARTNER
SOSTIENI IL PROGETTO!
Sostienici
Quanto vale per te l’informazione indipendente e di qualità?

Ti bastano appena 5 euro per sostenerci ed avere in cambio 12 euro di sconti sul nostro store!

SOSTIENICI