Gadget Aziendali: come personalizzarli per la tua strategia di marketing

Febbraio 24, 2022
YOUngTips
Per leggere questo articolo ti servono: 3minuti

I gadget aziendali personalizzati sono alleati incredibili per brand e aziende perché li aiutano a rendere tangibile il proprio marketing.

Regalare un gadget ad un cliente o un dipendente significa ottenere un doppio vantaggio.

In primo luogo, un dono è un modo per rafforzare il legame e avvicinare le persone all’azienda. Un regalo, anche piccolo, le fa sentire apprezzate e le spinge a ricambiare con un atteggiamento positivo.

In secondo luogo, un gadget con il marchio del business potrà essere notato da nuovi potenziali clienti quando sarà usato nella vita quotidiana. Si tratta quindi di un modo per avere visibilità ad un prezzo contenuto.

Tra l’altro la pubblicità attraverso i gadget aziendali personalizzati è molto efficace, perché non è invasiva ed il tuo brand ha la possibilità di essere notato in maniera molto naturale.

Pensa ad un micro influencer che indossa nelle sue foto una t-shirt con il tuo logo e all’effetto che può fare sui suoi follower. Diciamo che un gadget è come il consiglio di un buon amico; perché se la tua azienda ha prodotti o servizi scadenti, nessuno sarebbe disposto ad utilizzare con orgoglio un oggetto che gli hai regalato.

Ciò ti fa capire che per aumentare le possibilità di attrarre l’attenzione, dovrai essere certo che i tuoi gadget verranno effettivamente utilizzati.

In questo articolo capiamo meglio come fare a decidere qual è il gadget giusto per la tua azienda e come scegliere la personalizzazione più adatta al tuo brand.

Come scegliere i gadget aziendali migliori

Un gadget magari “non è per sempre”, ma può accompagnare i tuoi clienti o dipendenti per tanti anni.

Se scegli prodotti di qualità e ti affidi a dei professionisti per la tua stampa, i tuoi gadget saranno utilizzati a lungo (e questo significa più pubblicità per te!).

Ma se vuoi ottenere la giusta visibilità, dovrai anche creare degli articoli che chi riceve avrà effettivamente voglia di utilizzare.

Per farlo dovrai innanzitutto imparare a conoscere le persone a cui ti rivolgi.

Solo così potrai trovare il gadget giusto, che ti aiuti a trasmettere il tuo messaggio e che sia apprezzato ed usato da chi lo riceve.

Così se il tuo pubblico è giovane, potresti optare per le chiavette USB di memoria o le t-shirt personalizzate. Se si tratta di persone attente alla tematica ambientale puoi optare per le borracce in metallo e alluminio, dimostrando così che avete valori in comune. O ancora scegliere dei regali per bambini, se ti rivolgi prevalentemente alle mamme.

Insomma, nessuno meglio di te conosce i clienti e dipendenti a cui regalerai i gadget. Quindi pensa all’articolo che utilizzerebbero più volentieri e scegli l’opzione giusta anche in base al tuo budget.

Come personalizzare i tuoi gadget aziendali

Quando hai deciso quali sono i gadget che rispondono meglio alle esigenze del tuo brand, non ti resta che stabilire come personalizzarli.

Vediamo le opzioni migliori in base al tipo di gadget e di azienda.

Testo

Le parole sono perfette quando vuoi fare storytelling attraverso i tuoi gadget. Ti aiutano a raccontare qualcosa del brand e a trasmettere i tuoi valori.

Puoi scegliere di usare il tuo slogan per il gadget, quando hai un pay off riconoscibile.

Oppure puoi associare una frase al tuo logo ed essere certo che chi nota l’articolo promozionale lo possa subito collegare alla tua attività.

Il testo rende molto bene sui gadget che hanno un’ampia area di stampa, come t-shirt o tazze personalizzate.

Immagine

A volte un’immagine racconta più di mille parole.

Spesso riesce anche ad attrarre l’attenzione con maggiore semplicità, grazie a colori accattivanti e design giusto.

Ecco perché se hai dei prodotti che rendono bene in foto, scegliere un’immagine può essere l’opzione giusta per te.

Le immagini sono molto usate su abbigliamento e accessori come borse per la spesa o zaini. Ovviamente per rendere al meglio c’è bisogno di spazio e della giusta definizione della foto.

Logo

Personalizzare usando il logo aziendale ti permette di creare un’associazione immediata al tuo brand.

In questo modo i clienti a cui regali questi gadget, si ricorderanno della tua azienda quando avranno bisogno nuovamente dei tuoi prodotti o servizi.

Se la tua azienda partecipa a fiere o eventi, gli articoli con logo sono perfetti per lasciare il giusto ricordo.

In genere il logo viene usato per piccoli gadget, come penne o calamite. Per questo motivo puoi optare per questa soluzione anche se hai un budget basso da dedicare alla promozione o se devi produrre una grande quantità di articoli.

Conclusioni

I gadget aziendali possono cambiare in base al tipo di azienda e alle caratteristiche dei clienti a cui si rivolge.

Quello che non cambia è la loro efficacia in una strategia di marketing vincente ed è per questo che i business di successo hanno sempre un budget dedicato alla realizzazione degli articoli personalizzati.

PUBBLIREDAZIONALE

L'AUTORE
Una raccolta di "dritte", consigli, occasioni e buone pratiche scovate e selezionate direttamente dalla Redazione.
SOSTIENI IL PROGETTO!
Sostienici
Quanto vale per te l’informazione indipendente e di qualità?
SOSTIENICI