Maturità, tempo di scelte: consigli per il futuro universitario

Per leggere questo articolo ti servono: 2 minuti
CONDIVIDI
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
27/06/2019 YOUngTips

L’incubo della maturità sta ormai passando, lasciandoci nella confusione della scelta universitaria. Ecco qualche consiglio per orientarci al meglio.

Pronto a chiarirti le idee? Scegliere l’università adatta sembra un’operazione davvero complicata, ma basta considerare alcuni fattori per semplificare tutto, come i propri gusti, inclinazioni e la preparazione scolastica che abbiamo avuto. Ecco un elenco di cose da fare per scegliere al meglio l’università.

1-     Informati sulle facoltà esistenti

Sembra scontato, ma studiare bene l’offerta formativa dei vari atenei può farci scoprire facoltà che non conoscevamo e che invece si potrebbero adattare molto bene a noi. Come fare? Basta gironzolare un po’ per il web sui siti delle varie università!

2-     Pensa: cosa vuoi fare da grande?

Per intraprendere alcune professioni è necessario conseguire un determinato titolo di studio. Se abbiamo in mente il lavoro che vogliamo fare da grandi informiamoci sulla laurea richiesta per realizzare il nostro sogno.

3-     In cosa sei bravo?

Siamo realisti! Non possiamo pensare di diventare Michelangelo – il famoso artista – se non sappiamo tenere una matita in mano. Consideriamo i nostri talenti e le nostre inclinazioni. Scegliamo anche in base ai nostri gusti: se non mi piacciono le materie scientifiche, sarà inutile l’iscrizione alla facoltà di ingegneria perché la fatica ci farà rinunciare: dobbiamo essere sempre soddisfatti di ciò che studiamo. Teniamo presenti anche le cose che non sopportiamo, se la visione del sangue ci farà inorridire, forse la facoltà di infermieristica o medicina non fa per noi.

4-     Voglio spostarmi o rimanere nella mia città?

A volte questa non è una scelta ma un obbligo: non tutti i centri prevedono un ateneo universitario, soprattutto, non tutte le università offrono tutte le facoltà. Quindi, se scegliamo di fare un determinato percorso, a volte è necessario spostarsi dalla propria città.

1-     Hai pensato all’Università Telematica?

Se invece non abbiamo intenzione di farlo, oppure non abbiamo la disponibilità per vivere in un’altra città, una buona soluzione può essere l’Università Telematica. Ad oggi ce ne sono tantissime e l’offerta formativa è davvero varia, inoltre, sono molte i corsi di laurea online che sono riconosciuti anche dal Miur, come l’Università Telematica Niccolò Cusano: questo significa che i corsi di laurea online hanno lo stesso valore di quelli tradizionali. Certo, la retta annuale è un po’ più alta, però potremo risparmiare tantissimo sui costi di vitto e alloggio, come sui costi del materiale didattico: non dovremo acquistare manuali e libri, troveremo tutto il necessario online, pronto ad essere scaricato e studiato. Questo tipo di soluzione viene incontro anche a chi avrà necessità o voglia di lavorare subito dopo la maturità, infatti tutti i corsi sono in videoconferenza e possono essere seguiti in ogni momento: il percorso formativo è al 100% adattabile alle esigenze di ognuno. Nemmeno per sostenere gli esami dovrai spostarti troppo: le università telematiche prevedono delle sedi fisiche su tutto il territorio nazionale in cui gli studenti possono recarsi per fare gli esami.

Intanto, goditi quest’estate della libertà e in bocca al lupo per la tua scelta di futuro!

L'AUTORE
Una raccolta di "dritte", consigli, occasioni e buone pratiche scovate e selezionate direttamente dalla Redazione.

Lascia un commento

PARTNER
SOSTIENI IL PROGETTO!
Sostienici
Quanto vale per te l’informazione indipendente e di qualità?

Ti bastano appena 5 euro per sostenerci ed avere in cambio 12 euro di sconti sul nostro store!

SOSTIENICI