Formula 1, la pagella semiseria al Gran Premio di Spagna

Per leggere questo articolo ti servono: 2 minuti
CONDIVIDI
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
23/05/2016 Alfonso Voccia 1493

Max Verstppen, voto 10. Vero che si è ritrovato in testa alla gara per una serie di combinazioni quali il ritiro delle Mercedes e le strategie di gara sbagliate delle Ferrari e di Ricciardo, però Max ha gestito la prima posizione come un campione consumato.
Primo olandese e pilota più giovane della storia a vincere un Gran Premio di Formula 1, una pletora di record in una sola giornata.
A quanto pare farlo esordire in Formula 1 a 17 anni è stata una scommessa vinta. A quanto pare la Formula 1 ha una nuova stella!

Nico Rosberg, voto 6. Cominciava a diventare antipatico come lo sono i secchioni a scuola: troppe vittorie, troppa perfezione. Invece Nico ha dimenticato (dimenticato!) di selezionare la mappatura, ovvero il software della centralina del motore, per la gara lasciando inserita quella del giro di ricognizione. Così si è ritrovato con poca potenza e la differenza di velocità ha causato il tamponamento con Hamilton.
Un errore davvero marchiano, che però ha riaperto la gara ed il campionato e ci ha regalato un incidente davvero spettacolare. Gli spettatori ringraziano!

Niki Lauda, voto 2. Alla sua veneranda età e dopo una vita nelle corse, il vecchio Niki dovrebbe aver imparato a moderare i termini, a portare rispetto, a non dare giudizi affrettati, almeno davanti ai media. Invece si è scagliato in maniera (verbalmente) violenta contro Lewis Hamilton che nell’immediato era sembrato il responsabile dell’incidente che ha escluso entrambe le Mercedes dalla gara. Poco dopo si è scoperto che l’errore era di Nico.
Insomma Niki ne ha sparata un’altra delle sue, brutta bestia la vecchiaia?

Gara, voto 10. Appassionante, combattuta, ricca di lotte sia strategiche che corpo a corpo, sorpassi, suspense. Complice il bel circuito di Catalunya, abbiamo visto una vera corsa. Tutto grazie all’assenza in pista delle Mercedes…

Ferrari, voto 4. Set-up della macchina sbagliato prima delle qualifiche e strategia di gara sbagliata, in particolare sulla macchina di Vettel. Il muretto Ferrari quest’anno non ne indovina una. Almeno quando non ci sono le Mercedes in pista bisognerebbe vincere. E pensare che stavolta entrambi i politi hanno guidato benissimo, buoni tempi sul giro e niente errori.

Kimi Raikkonen, voto 7. Non si smentisce mai. Sul podio tutti i piloti si spruzzano lo champagne a vicenda, lui no, lui lo stappa e lo beve, poi ne spruzza un po’ tanto per non fare l’antipatico. Buona gara stavolta, anche se la su Ferrari non gli ha consentito di attaccare Verstappen. Nel trambusto generale il buon Iceman è secondo in classifica dietro Rosberg. Kimi, ci fai un sorriso ogni tanto?

Williams, voto 5. Qualcuno ha visto due macchine bianche in giro per la pista?

Rio Haryanto, voto 6. Nel valzer dei pit-stop si è ritrovato per lungo tempo davanti a Red Bull e Ferrari (in qualità di doppiato perché in realtà era ultimo in pista), così le telecamere sono state costrette ad inquadrarlo per la prima volta quest’anno. Lui ci ha preso gusto e non voleva più togliersi di torno, c’è da capirlo poverino.

L'AUTORE
Grande appassionato di motori, amante del made in Italy. Credo che l'automobile sia la più bella invenzione dell'umanità, forse non la più importante ma di sicuro la più affascinante.

Lascia un commento

SCONTI IN EVIDENZA
30€ di sconto su SeaBag.eu
50 disponibili
30 giorni
- 30 €
70€ di sconto su ScarpeCapasso.it
24 disponibili
30 giorni
- 70 €
50€ sconto per uno dei due lampadari Royal Crystal o Vetrilamp
51 disponibili
30 giorni
- 50 €
35€ di sconto su Kidshop.it
30 disponibili
30 giorni
- 35 €
50€ di sconto presso Hotel Rio di Rimini
50 disponibili
30 giorni
-50 €
Sorrento Penisula and Positano Tour
100 disponibili
30 giorni
-35 €
15 € di sconto su Hidrobrico.it
50 disponibili
30 giorni
-15 €
PARTNER
SOSTIENI IL PROGETTO!
Sostienici
Quanto vale per te l’informazione indipendente e di qualità?

Ti bastano appena 5 euro per sostenerci ed avere in cambio 12 euro di sconti sul nostro store!

SOSTIENICI