Ecco com’è essere una donna

Per leggere questo articolo ti servono: 12 minuti
CONDIVIDI
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
03/11/2015 Marta Fair 4323

Uomo, non hai idea di ciò che stai facendo. Non quando si tratta di donne, sesso e appuntamenti per lo meno. Non è colpa tua, è la cultura ad aver fallito.

Da uomo ti è praticamente impossibile comprendere come la donna viva l’esperienza sessuale, diversa in molti modi dalla tua. Non impegnandoti a riflettere su questo principio, ti manterrai sempre molto lontano dal raggiungere l’obiettivo di comprenderla. Si tratta di differenze primordiali.

Quando un uomo interagisce con una donna, la sua più grande paura è il rifiuto e l’annessa umiliazione. Ciò lo induce a impegnarsi a proteggersi dal rischio del rifiuto e ad affinare tecniche che attraggano l’altro sesso. La donna, al contrario, non teme il rifiuto ma teme attenzioni non richieste che possano degenerare in  aggressione e violenza.

Se non fai parte della schiera dei violenti in questo momento starai pensando: ” Non ho mai fatto del male ad una donna in vita mia e non lo farei mai“.  E ti sentirai perfettamente sicuro su questo punto. 

La vera storia di Jack Lo Squartatore (From Hell) - fotogramma del film

La vera storia di Jack Lo Squartatore (From Hell) – fotogramma del film

Ma la lei in questione, nel momento in cui ti incontra non  sa se sei Jack Ryan, Jack Sparrow o Jack lo Squartatore. La statistica non le può dare torto. La maggior parte delle donne che ha subito una violenza fisica o sessuale l’ha subita per mano di un uomo vicino a lei, che conosceva intimamente. Le paure delle donne non si limitano ai danni fisici. C’è il danno emotivo e sociale. E’ possibile che quello stesso uomo che ispirava loro fiducia sarà lo stesso a diffondere menzogne sul loro conto – danneggiandone la reputazione – a fingere di amarle solo per portarsele a letto per poi metterle incinta e abbandonarle. Questi sono solo alcuni esempi del danno che un uomo potrebbe arrecare ad una donna.

Il sesso richiede un approccio trans-sessuale. Per avvicinarti realmente ad una donna non puoi trascurare questi aspetti. Più ti impegnerai a comprenderli, più apparirai appetibile ai loro occhi. Ciò non significa che tu debba trasformarti in uno psicologo né ti viene chiesto di femminilizzare la tua visione del mondo. 

Tuttavia, comprendere la prospettiva femminile ti aiuterà a raggiungere l’obiettivo, sia che si tratti di una relazione occasionale, di una tromba-amica ( mi si passi il termine), di una fidanzata o di una moglie. Il che significa anche risparmiarsi ore e ore di scontri verbali con lei e risparmiarle ore di sofferenza inutile. Smetterai di auto-sabotarti e diventerai un amico, fratello, collega, amante migliore.  

Concentrati sui punti vulnerabili delle donne e su aspetti che non avevi mai preso in considerazione prima d’ora.

Esempio: 

Entrando in un qualunque locale di una grande città ti imbatterai in uno stuolo di bellissime donne che, strizzate in abitini attillati, promuovono un brand di birra, tabacco o simili. E tutte le campagne di marketing per vendere qualunque altra cosa ( dal dentifricio al porno) ricorreranno a testimonial di simil fattezze. Tutte spudoratamente belle ( e discinte). E funziona! Come credi che questo andazzo faccia sentire le donne ” normali”? Se tutto ciò che l’uomo si aspetta da una donna è una bella confezione, non potranno che essere diffidenti nei tuoi confronti. Non sono bestie da marketing ma esseri senzienti, con la loro individualità e coscienza soggettiva. Se le tratterai come un prodotto o come un bancomat del sesso, sarai destinato al fallimento.  

VULNERABILITA’

Multi-ethnic men talking to bored woman

La donna è fisicamente vulnerabile e lo sa bene. Dovresti prenderne coscienza. Per calarti nella parte prova ad immaginare di essere un omosessuale single. E’ venerdì sera e decidi di concederti una bella serata fuori dopo una settimana estenuante. Vai in un locale del quale hai tanto sentito parlare, dove sai che avrai un’alta probabilità di fare nuovi incontri. Immagina di ritrovarti in mezzo ad un mare di uomini grossi come giocatori di rugby e sessualmente arrapati come un criminale appena uscito di prigione. Sono tutti più grossi di te e ti fissano come volessero mangiarti. Non fai in tempo ad incrociare i loro sguardi e ti senti un cerbiatto in mezzo ad un branco di lupi. Sei solo un pezzo di carne appetitosa ai loro occhi. Bevi un drink per rilassarti e non passerà molto tempo prima che qualcuno tenti l’approccio. Ti imbatterai in individui sgradevoli e rozzi ma in mezzo a quel marasma potresti trovare qualcuno che faccia al caso tuo. Come ti sentiresti in questa situazione? ( ricorda l’esercizio di astrazione: in questo momento tu sei gay) . Ciò che ti attrae in uno di questi ragazzi allo stesso tempo ti spaventa a morte in una pulsante contraddizione in termini. 

Bene, è quello che le donne provano tutti i giorni ( ma con ragazzi etero come te). Le donne si ritrovano circondate da uomini che facilmente potrebbero prenderle con la forza, al bar, a scuola, in metropolitana, in ufficio. Ogni interazione uomo-donna ha questo sottotesto implicito. 

Prova a pensare come sia paradossale provare attrazione per un uomo che potenzialmente potrebbe farti del male. Così facendo, ti stai avvicinando alla loro prospettiva e arriverai a comprendere meglio ciò che finora hai interpretato come segnali contraddittori da parte femminile. Voglio pensare che tu sia davvero un bravo ragazzo e che non approfitteresti mai di una donna.  Ma lei questo non potrà mai saperlo con certezza al primo incontro. 

  “La donna che accetta un primo appuntamento compie un gesto folle e sconsiderato. Siamo la cosa peggiore che potrebbe capitare loro!”  –  Louis Ck

L’evoluzione della donna passa attraverso questi paradossi. Ha imparato a convivere con i sentimenti divergenti di attrazione e paura. Ciò che puoi fare tu, uomo, è eliminare dai tuoi atteggiamenti ciò che temono ed esaltare quelle parti maschili che amano. Certo, dovrai tenere conto dei suoi super-poteri per così dire. Le donne hanno affinato le loro tecniche e potenziato il loro radar. Se metti in atto pratiche acchiappa-sesso, lei ti scoprirà in due secondi netti. 

Mi rendo conto non sia facile per un uomo familiarizzare con una sensazione che alle donne è nota sin dalla pubertà e comprendere quanta sia grande la paura che il ragazzo adorabile che stanno frequentando si trasformi ben presto in uno psicopatico, ossessivo ,  stalker ( o peggio).  E purtroppo queste tipologie di uomini sono molto diffuse. Stando ai dati, è molto più probabile che un nuovo incontro termini in una fuga a gambe levate piuttosto che evolversi in una storia d’amore. 

donna-uomo-stalker-corteggiatore-sex_650x447Lo so, starai pensando:  ” Ma che sto leggendo? Io non  ho mai fatto nulla di simile. Non ho niente a che fare con gli str**zi fin qui descritti!” . Purtroppo sei capitato in mezzo agli stereotipi di uomini ai quali la maggior parte delle donne , ahimè, ha fatto il callo. Ecco perché è fondamentale che tu capisca il loro punto di vista e che tu riesca ad andare al di là della predisposizione cinica, negativa e fatalista di molte di loro. Non tutti gli esseri umani sono pessimi. Di certo molti uomini non capiscono ( o fingono di non capire) fin dove possono spingersi, mal interpretando o addirittura ignorando i segnali di una donna. E’ bene che tu metta in conto di poter semplicemente non interessare ad una donna e fartene una ragione. 

L’uomo medio troverà la donna media sessualmente attraente ( almeno un po’), al contrario per la donna media l’uomo medio può risultare neutro o respingente ed è in generale molto più selettiva.  Tienilo a mente la prossima volta che avrai a che fare con un esponente dell’altro sesso. Il sesso non è il suo primo pensiero appena sveglia al mattino e non trascorre lo stesso tuo tempo a masturbarsi alimentando fantasie sul tuo conto. 

Altro punto da non trascurare è che la donna non ama respingere le avances in maniera esplicita. Non costringerla a farlo e ricorda che sta solo cercando di ridurre al minimo i rischi di una potenziale aggressione sessuale. La loro prima arma sarà cercare di raffreddare gli animi e portare lo scambio con l’altro sesso in una zona neutrale per evitare fraintendimenti. Non saltare subito alla conclusione che si tratti di una “figa di legno” ( per usare i termini a te così familiari). 

SEX APPEAL

Se incontri una donna e la trovi attraente, rifletti sul fatto che non sei l’unico a pensarlo. Se è oggettivamente bella di sicuro avrà esperienza di una vasta galleria di “piacioni” e molestatori. La sua bellezza ha rappresentato per lei la sua benedizione/maledizione già da prima che posassi il tuo sguardo su di lei. 

86488591Allo stesso tempo molte donne non comprendono il motivo per il quale le trovi attraenti, rese così insicure dai modelli di donna patinata propinati da cinema e moda. Non sono consapevoli fino in fondo del loro potenziale erotico. Al contrario di ciò che si pensi, l’uomo medio preferisce la donna “normale”, di sana corporatura ( e quindi potenziale madre dei suoi figli) alle donne di “carta” o di “pellicola”. Per la donna però è praticamente impossibile ottenere un feedback sincero sul tipo di immagine che sta proiettando ( e probabilmente molte non si azzardano nemmeno a chiederlo) ma è un cruccio non da poco per loro. La vulnerabilità sociale le preoccupa altrettanto quanto quella fisica. Il che influisce sulle scelte di molte di loro e sull’eventualità di lasciarsi andare spesso e volentieri in relazioni di una notte e via. Ma non solo. Sono consapevoli della concorrenza spietata delle donne post moderne e di quanto queste costituiscano una minaccia per il proprio ” territorio”. La possibilità di essere scoperte o che , per esempio, un video sexy finisca nelle mani sbagliate è un deterrente troppo forte. La promiscuità femminile è forse la maggiore minaccia per i rapporti uomo- donna ( e donna-donna) . Sentono di dover dare sempre di più, superando in maniera non realmente consenziente la loro zona di comfort. La tipica reazione dopo una serata selvaggia è un misto di negazione, auto-inganno e razionalizzazione estrema.  ” Ero ubriaca. Era il mio compleanno. E’ successo durante quel viaggio in Giamaica “, etc etc. 

Tieni a mente il peso attribuito alla vulnerabilità sociale quando incontrerai una donna in compagnia dei suoi amici/amiche. Fosse anche irresistibilmente attratta da te, non lo darà mai a vedere in pubblico. Non mollerà i suoi amici per proseguire la serata in un têteà-tête con te. In più userà quello scambio al cospetto dei suoi amici come metro di misura per valutarti. Quanto tu piaccia ai suoi fidati compagni di vita influirà sulla sua scelta ( almeno un po’). 

PAURA DELLA GRAVIDANZA

La maggior parte delle differenze nelle strategie di accoppiamento partono da questo. La donna può restare incinta, l’uomo no. Se in relazioni a lungo termine questa eventualità risulta piacevole e desiderata dalle donne, nel breve termine costituisce la peggior minaccia. Una gravidanza indesiderata può minare una carriera e distruggere emotivamente una donna, specialmente se l’altro genitore se la dà a gambe. In più una ragazza madre sa che la sua percentuale di successo con gli uomini nel futuro si abbassa notevolmente. 

MALATTIE SESSUALMENTE TRASMISSIBILI

malattie-venereePer malattie a trasmissione sessuale come la gonorrea, l’herpes genitale o HPV, è facile che virus e/o batteri navighino dal vostro pene alla loro vagina. Anche con il sesso protetto, le probabilità non sono del tutto azzerate. Microbi apparentemente innocui o malattie sessuali dalla sintomatologia silente possono provocarle non pochi disagi e condurla fino al’infertilità . La posta in gioco per la donna è molto elevata. Ci penserà dunque molte volte prima di abbandonarsi a sesso di gruppo, promiscuità ed esperienze sessuali border-line. Puoi anche essere il più bel ragazzo del mondo ma il tuo odore e le tue abitudini igieniche saranno in cima ai suoi pensieri. D’accordo la chimica, ma tutto conta nella decisione finale. 

FRUSTRAZIONI

Una donna attraente potrebbe avere tutti gli uomini che vuole. Questo è ciò che l’uomo medio è portato a pensare. Ma questo gioverebbe ai loro interessi evolutivi? Checché ne pensiate, è molto più difficile per una donna attraente ottenere, sessualmente e sentimentalmente, ciò che desidera rispetto ad un uomo attraente. Una donna bella e brillante potrebbe potenzialmente avere tutti gli uomini sulla piazza ma raramente è ciò che lei davvero desidera. Questo conflitto interno è presente, in maggiore o minor misura,  in tutte le donne, a prescindere dalla loro età. Già dal primo incontro, se lei si rende conto che tu non puoi darle ciò di cui ha bisogno in quel momento, raramente sarà disposta a fare sesso con te. 

ETA’

Tutto si complica quando si tocca l’argomento “periodo fertile”. Le donne oggi vogliono tutto: istruzione, carriera, denaro, amore, matrimonio, figli. Piuttosto difficile ottenere le ultime cose dopo i 40/45 anni, quando la fertilità precipita. Raggiungere un compromesso diventa straziante. 

ORGASMO E VULNERABILITA’

Le donne tendono ad innamorarsi degli uomini con i quali hanno goduto di più. La loro preoccupazione, però, non è che il letto si rompa, ma che il loro cuore si infranga. Quanto aspetterai per darle il benservito? Sparirai all’alba del dopo sesso e non ti farai più sentire? ( Il che ferirà un po’ il loro orgoglio ma con postumi facilmente guaribili). O aspetterai tre mesi e fuggirai ai primi segnali di innamoramento? ( che la farà soffrire fino ad un anno dopo?). 

FANTASIE SESSUALI

Dita Von Teese

Dita Von Teese

Le donne non sognano di essere violentate in cima ad un ponte e poi gettate di sotto. Al di là dei miti cinematografici, la prima volta a letto con una donna non sarà mai la migliore esperienza della vita. A parte casi rari, lei non si lascerà mai andare del tutto ( e quindi scappando il giorno dopo non sai cosa ti stai perdendo, sciocco!) . In più la donna è consapevole quanto il suo orgasmo sia per te motivo di vanto e prova del nove delle tue abilità sessuali ( il che aumenterà la sua ansia).

A molte piace essere dominate e il successo – per me inspiegabile per la sua banalità-  di 50 sfumature di grigio lo dimostra . Ma le donne d’oggi come gestiscono queste loro fantasie? Molte non le rivelerebbero nemmeno sotto tortura, altre, più fortunate, le esprimono e le vivono con partner splendidamente complici. Ma al di fuori di una relazione stabile è difficile che possano farle venire fuori senza rischiare di compromettersi. In ogni caso, il rischio di essere liquidate perché troppo kinky è sempre in agguato e si aggiunge alle paure fin qui elencate ( per non parlare di quanto insicuri siano certi uomini e di come non accettino una donna che viva la propria sessualità in maniera libera e consapevole). 

Al danno si aggiunge la beffa. 

Se il suo fine ultimo fosse l’orgasmo, non avrebbe nemmeno bisogno di uscire con te. Le basterebbe un buon divano, un film e un vibratore. Se usate i preliminari nello stesso modo in cui scaldate il motore dell’auto in una gelida mattina d’inverno, meglio desistere. 

523395_363322190415324_1007016315_n

Sforzati di conoscere la donna ( e non solo in senso biblico), cerca la sua chiave di lettura e osserva come gli altri si comportano con lei e distinguiti . Chiediti perché ha scelto quegli abiti in quel dato giorno, immedesimati. Cerca di pensare con la sua testa. Le supposizioni che farai potrebbero essere molto lontane dalla verità ma il solo fatto che tu voglia conquistare la sua mente prima che il suo corpo ti regalerà molte chances in più. 

Le donne cercano di capire gli uomini. Parlano per ore con le amiche, si confrontano, leggono, si documentano. Le provano tutte per cercare di entrare nella tua testa. Restituisci loro il favore. 

Magari incontratevi a metà strada: sarà già un discreto successo. 

Dopo questa rassegna di vulnerabilità e di rischi annessi, avrai compreso quanto sia rischioso per una donna ciò che tu reputi un passatempo innocente e finalmente comprenderai il perché le donne non si pieghino così facilmente alla tua inestinguibile sete di sesso. 

Liberamente tratto da MATE: Become the Man Women Want

 

L'AUTORE
Un salotto o una bestia feroce. A voi la scelta. Un blog nel quale entrare con cautela!

Lascia un commento

SCONTI IN EVIDENZA
30€ di sconto su SeaBag.eu
50 disponibili
30 giorni
- 30 €
70€ di sconto su ScarpeCapasso.it
24 disponibili
30 giorni
- 70 €
50€ sconto per uno dei due lampadari Royal Crystal o Vetrilamp
51 disponibili
30 giorni
- 50 €
35€ di sconto su Kidshop.it
30 disponibili
30 giorni
- 35 €
50€ di sconto presso Hotel Rio di Rimini
50 disponibili
30 giorni
-50 €
Sorrento Penisula and Positano Tour
100 disponibili
30 giorni
-35 €
15 € di sconto su Hidrobrico.it
50 disponibili
30 giorni
-15 €
PARTNER
SOSTIENI IL PROGETTO!
Sostienici
Quanto vale per te l’informazione indipendente e di qualità?

Ti bastano appena 5 euro per sostenerci ed avere in cambio 12 euro di sconti sul nostro store!

SOSTIENICI