Bava di lumaca e trattamenti per il corpo

Per leggere questo articolo ti servono: 3 minuti
CONDIVIDI
24/08/2020 YOUngTips

Se ti interessa il settore della cosmesi, di certo negli ultimi tempi avrai sentito parlare della bava di lumaca. Questo estratto, ricavato dai piedi delle chiocciole con un leggero massaggio, è perfetto per la creazione di prodotti per skin e body care: le sue proprietà idratanti si uniscono a quelle esfolianti, curative, lenitive, purificanti e antibatteriche, per un ottimo risultato finale.

Nuvò Cosmetic fornisce una vasta selezione di creme alla bava di lumaca, ideali per la beauty routine quotidiana. Grazie a queste formulazioni la tua epidermide apparirà giorno dopo giorno più liscia, luminosamorbida ed elastica, e sarà più resistente nei confronti dei classici segni dell’invecchiamento come le rughe e le macchie.

Il catalogo di Nuvò è ricco e variegato, pensato sia per le donne sia per gli uomini. Questo giovane marchio si basa su alcuni valori che non vengono mai meno, come l’ecosostenibilità, la sicurezza, la trasparenza e l’eccellenza caratteristica del made in Italy. Un preparato ottenuto dalla bava di chiocciola è benefico per l’organismo, in particolare per la cute del viso e del corpo e per i capelli: vediamo insieme perché!

Bava di lumaca e pelle: tutti i vantaggi

La bava di lumaca è in grado di combattere una serie di inestetismi della pelle, che ci colgono sin dall’adolescenza e che vengono comunque accentuati da fattori ambientali, ormonali e alimentari.

Alcuni di noi si lamentano per una superficie cutanea secca, altri per una pelle grassa. Cosa significa, esattamente? Nel primo caso si nota una certa opacità, una fragilità di fondo che porta a continue screpolature; nel secondo, invece, non riusciamo a liberarci di quel perenne strato di unto, che si concentra specialmente sulla cosiddetta zona T – fronte, naso e mento.

La bava di chiocciola ha un effetto positivo in entrambe le circostanze. È una complice preziosa dell’idratazione del derma, ed è anche capace di eliminare tutte le impurità, le cellule morte e qualunque altro elemento ostruisca i pori. In più, dà origine a una vera e propria barriera protettiva contro l’azione dell’inquinamento e dei raggi UV, che contribuiscono ad accrescere i difetti della pelle.

Ovviamente, in base alla situazione cambia la composizione della crema alla bava di lumaca. Una formulazione antigrasso avrà una bassa percentuale oleosa, mentre vale il contrario per un cosmetico per epidermide secca. E che dire, poi, della cute mista, che “riassume” i problemi delle altre due tipologie? L’estratto dei piedi delle chiocciole è utile anche in questo contesto.

Da quanto abbiamo sottolineato finora avrai capito, dunque, che la bava di lumaca fa bene alla pelle. Non ci limitiamo a quella del viso, ma estendiamo il nostro discorso anche al resto del corpo, dal collo in giù: non dimenticare che aree come il décolleté, i fianchi, le cosce e i glutei sono spesso soggetti al fenomeno delle smagliature. Ma l’ingrediente in questione, grazie ai suoi componenti naturali, è nemico di queste fastidiose strie che rendono tanto ardua la nostra prova costume!

Questa versatile sostanza è molto efficace anche contro la cellulite. Quello di cui parliamo non è un mero inestetismo, ma può essere connesso a disturbi microcircolatori che determinano la nascita di setti fibrosi: questi intrappolano l’acqua e le masse adipose, causando la tristemente famosa pelle a buccia d’arancia. I massaggi con una crema alla bava di chiocciola sono un ottimo rimedio, soprattutto se eseguiti con regolarità una o due volte al giorno.

Ciò ti fa comprendere che il nostro estratto è benefico non solo per la cute, ma anche per la circolazione del sangue. Non a caso, è utilizzato per la preparazione di gel per gambe pesanti di prima qualità.

Un’importante alleata dei tuoi capelli

La bava di lumaca, inoltre, è perfetta per la realizzazione di maschere per cuoio capelluto. Questo in virtù delle sue capacità ricostituenti, che consentono di riparare la struttura danneggiata del capello e di migliorare le condizioni di tutte le chiome – lisce, ricce, corte, lunghe, crespe ecc.

Un articolo per hair care di questo tipo idrata la capigliatura e ne accentua la luminosità. Le maschere alla bava di chiocciola vanno usate prevalentemente dopo lo shampoo, quando la testa è ancora umida ed è stata tamponata con un asciugamano. Alcuni pensano che tale ingrediente abbia un effetto “ingrassante”, ma non è così: i capelli diventano più fortielastici e lucenti.

Un buon prodotto alla bava di lumaca include cheratina vegetale, o fitocheratina: un composto di proteine idrolizzate a basso e medio peso molecolare, che si ottengono da fonti come la soia, il mais e il riso. Essa è indispensabile per ricostruire i follicoli rovinati, e per donare alla chioma nuova linfa vitale.

 

ARTICOLO SCRITTO IN COLLABORAZIONE CON NUVOCOSMETIC.COM

L'AUTORE
Una raccolta di "dritte", consigli, occasioni e buone pratiche scovate e selezionate direttamente dalla Redazione.

Lascia un commento

PARTNER
SOSTIENI IL PROGETTO!
Sostienici
Quanto vale per te l’informazione indipendente e di qualità?

Ti bastano appena 5 euro per sostenerci ed avere in cambio 12 euro di sconti sul nostro store!

SOSTIENICI