Bagni in marmo: le migliori soluzioni di design

Giugno 23, 2020
YOUngTips
Per leggere questo articolo ti servono: 2minuti

I rivestimenti in marmo sono tra le scelte di design più amate nel settore dell’arredo bagno: un materiale amato sin dall’antichità per la sua unicità ed eleganza. Infatti il marmo è un materiale naturale di origine calcarea e ogni blocco è un pezzo unico, composto da venature sempre diverse: ecco perché i bagni in marmo ricoprono un ruolo importante e senza tempo nel mondo dell’interior design.

Le superfici in marmo per il bagno: pro e contro

I bagni in marmo sono l’esempio dell’eleganza e dello stile, la soluzione più adatta per una stanza da bagno patronale dallo stile classico ma anche per ambienti dal mood più moderno e contemporaneo. È compito del designer o dell’architetto abbinare sapientemente alle superfici in marmo sanitari e complementi di arredo in grado di esaltare la bellezza di questo materiale.  Inoltre, una grande qualità del marmo è la capacità di riflettere la luce naturale: questo lo rendo adatto anche per realizzare bagni in marmo dalle dimensioni più ridotte.

I bagni in marmo possono avere questa pietra come protagonista nei rivestimenti, nei pavimenti, nel piatto doccia, per vasche e lavabi e nei complementi di arredo. Uno dei grandi punti di forza del marmo è che è facilmente abbinabile a stili e materiali differenti. I bagni in marmo, infatti, sono sempre di grande effetto qualunque sia la palette di colori scelta per la realizzazione. Il marmo può essere accompagnato da colori chiari e tono su tono oppure in contrasto, utilizzando colori scuri che possano dare risalto al bianco e alle venature della superficie in marmo. Inoltre, come materiali per la rubinetteria dei bagni in marmo, si possono scegliere finiture in oro rosa o ottone – molto di tendenza – oppure in acciaio, sia lucido che cromato, una scelta sempre vincente.

L’agglomerato di marmo: praticità senza rinunciare all’estetica

L’agglomerato in marmo, diversamente dal marmo che è un materiale naturale, è frutto di alcuni processi industriali ed è realizzato con speciali resine e graniglie di marmo che lo rendono affidabile, resistente e disponibile in svariate tonalità e finiture. Sono possibili infiniti disegni e accostamenti di colori e graniglie dalle dimensioni più svariate, al fine di personalizzare al massimo la superficie in agglomerato di marmo. Santamargherita in questo è leader e pioniere del mercato, occupandosi del disegno, della progettazione e della realizzazione finale di superfici in agglomerato di marmo delle più diverse finiture, sfumature e composizioni.

SM Marble – infatti – è la linea dedicata alle superfici in agglomerato di marmo firmata Santamargherita, frutto di una costante ricerca e studio dei trend del settore per rispondere alle richieste del mercato e dei clienti in tutto il mondo. SM Marble: l’agglomerato di marmo con tutto il glamour e la bellezza della pietra naturale.

L'AUTORE
Una raccolta di "dritte", consigli, occasioni e buone pratiche scovate e selezionate direttamente dalla Redazione.
SOSTIENI IL PROGETTO!
Sostienici
Quanto vale per te l’informazione indipendente e di qualità?
SOSTIENICI