Scope elettriche: le considerazioni che rendono la scelta più facile

Per leggere questo articolo ti servono: 2 minuti
CONDIVIDI
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
18/07/2019 YOUngTips

La scopa elettrica, in pochi anni, è diventata uno strumento indispensabile per le pulizie di tutti i giorni, poiché consente di ridurre la fatica, nonché di raggiungere anche gli angoli più difficili della casa. Inizialmente questo prodotto non riusciva a fare molta concorrenza al tradizionale aspirapolvere. Tuttavia, grazie allo sviluppo tecnologico si è assistito ad un vero e proprio sorpasso.

Del resto, le scope elettriche, oltre a essere dispositivi più facili da maneggiare, garantiscono anche un basso consumo di corrente elettrica, il che vuol dire maggiore risparmio. Tuttavia, è sempre meglio puntare a prodotti di qualità, poiché quelli più economici possono non riuscire a competere con gli aspirapolvere.

Detto ciò, però, è bene sottolineare che è necessario scegliere la scopa elettrica in base alle proprie necessità, poiché ne esistono numerose tipologie e marche. Vuoi acquistare una  scopa elettrica Dyson? Si tratta certamente di un’ottima scelta, poiché è uno dei brand che punta maggiormente all’innovazione. Tuttavia, prima di procedere con l’acquisto è importante valutare diversi aspetti, in modo da non ritrovarsi in fase di utilizzo con un prodotto poco adatto a far fronte alle proprie necessità.

Struttura e dimensioni: perché sono importanti da valutare?

La maggior parte delle scope elettriche che è possibile trovare sul mercato hanno una struttura compatta. Ciò è importante, poiché risultano più maneggevoli. Tuttavia, non bisogna dimenticare di considerare se il prodotto che si intende acquistare sia adatto, non solo alle proprie abitudini di pulizia, ma anche alle dimensioni della casa ed alle superfici di cui si dispone.

In caso di abitazioni piccole, è sempre meglio scegliere un apparecchio il meno ingombrante possibile. Inoltre, è bene che rimanga in piedi da solo, in modo da non occupare troppo spazio. Tuttavia, è fondamentale anche valutare il tipo di spazzole disponibili, soprattutto se i pavimenti di casa sono delicati o necessitano di particolari attenzioni.

Infatti, si possono avere spazzole specifiche per tappeti, moquette, parquet ed anche per imbottiti. Nella maggior parte dei casi, questi particolari accessori hanno una forma rettangolare, ma si possono trovare anche modelli triangolari, pensati per raggiungere meglio gli angoli.

Potenza, alimentazione e sistema di raccolta: perché non vanno tralasciati?

La scopa elettrica può essere alimentata a batteria o mediante presa elettrica. Sicuramente, dal punto di vista della comodità e della praticità, i modelli senza fili sono l’ideale. Tuttavia, è fondamentale valutare il tipo di batteria montato, poiché è da questo che dipende l’autonomia di lavoro e la potenza. Di fatto, si possono trovare batterie agli ioni di litio, che rimangono costanti anche in fase di esaurimento, o al nichel, che tendono a risultare meno performanti quando sono in procinto di esaurirsi.

Inoltre, non bisogna dimenticare che la capacità delle soluzioni al nichel diminuisce con il tempo, il che spiega il perché del costo più contenuto degli apparecchi che ne sono provvisti. Per chi è alla ricerca di un buon livello di aspirazione, le scope elettriche con filo sono la soluzione migliore. Ovviamente, in questo caso è necessario fare attenzione al consumo, in modo da non avere brutte sorprese in bolletta.

Da considerare, però, è anche il sistema di raccolta, che può essere con sacco, estremamente pratico, ma abbastanza costoso per via delle ricariche, che non si trovano a buon mercato. Tuttavia, esistono anche scope elettriche dotate di contenitore, che sono facili da utilizzare e poco costose da mantenere. Richiedono, però, un’elevata pulizia.

L'AUTORE
Una raccolta di "dritte", consigli, occasioni e buone pratiche scovate e selezionate direttamente dalla Redazione.

Lascia un commento

PARTNER
SOSTIENI IL PROGETTO!
Sostienici
Quanto vale per te l’informazione indipendente e di qualità?

Ti bastano appena 5 euro per sostenerci ed avere in cambio 12 euro di sconti sul nostro store!

SOSTIENICI