Tutti i motivi per cui vale la pena di seguire un corso di francese

Per leggere questo articolo ti servono: 2 minuti
CONDIVIDI
  • 22
  •  
  •  
  • 2
  •  
  •  
    24
    Shares
13/12/2018 YOUngTips

Seguire un corso di francese permette di imparare una delle lingue più eleganti e musicali al mondo: le lezioni proposte da Babbel rappresentano un prezioso punto di riferimento per tutti coloro che si vogliono avvicinare all’idioma parlato da Voltaire e da Pennac. Ma sono davvero tanti i motivi per i quali vale la pena di avvicinarsi allo studio di questa lingua, che è parlata in tutti i 5 continenti ed è la quinta più diffusa al mondo. In tutto il pianeta, sono circa 380 milioni le persone che sanno esprimersi in francese. Solo per rimanere all’interno dei confini europei, si tratta della lingua madre non solo della Francia, ma anche del Principato di Monaco, della Svizzera, del Lussemburgo e del Belgio.

Il francese nel mondo

Al di fuori del Vecchio Continente, invece, il francese è lingua madre in numerosi Paesi dell’Africa Nord Occidentale, dalla Tunisia al Senegal, passando per la Costa d’Avorio e il Marocco, senza dimenticare l’Algeria. E, ancora, ecco i Paesi dell’ex Indocina come la Cambogia, Laos e il Vietnam, ma anche il Medio Oriente, la Guyana, le Antille Francesi, la Polinesia francese e la Nuova Caledonia. Un corso di francese è destinato a rivelarsi fondamentale per tutti gli amanti dei viaggi e per chi deve far fronte a numerose trasferte di lavoro: il francese è parlato in ben 80 Paesi, e solo l’inglese vanta numeri migliori da questo punto di vista. Sempre dopo l’inglese, il francese è anche la lingua che viene studiata di più, come conferma il fatto che in ben 136 Paesi del mondo c’è almeno un liceo francese.

La diffusione della lingua

I numeri sono in costante crescita: se nel 2010 erano 220 i milioni di persone che parlavano il francese, nel 2014 erano già diventati 274, e le previsioni degli esperti lasciano intendere che nel 2050 in tutto il mondo ci saranno 700 milioni di persone che parleranno francese, l’85% delle quali avrà origine africana. Anche a livello istituzionale, un corso di francese potrebbe tornare molto utile, in quanto essa rappresenta la lingua di lavoro ufficiale di numerose organizzazioni, a cominciare dall’Ocse, dall’Otan, dal Consiglio d’Europa e dall’Onu (dove il francese si affianca all’inglese). In Commissione Europea, il francese è una delle tre lingue di lavoro insieme con il tedesco e l’inglese, mentre sono due le lingue di lavoro dell’Unesco: sempre il francese e l’inglese.

Tutti i vantaggi del francese

Sia nel campo della diplomazia che nel settore della giurisprudenza il francese è decisamente apprezzato: non a caso viene utilizzato come lingua di lavoro in Commissione Europea per le questioni giuridiche. Non solo: esso è la lingua delle più importanti organizzazioni non governative, come per esempio Emergency e Medici senza frontiere, ed è addirittura la prima lingua delle Olimpiadi, fondate – non a caso – da un francese, vale a dire Pierre de Coubertin. Anche per chi si avvicina al mondo del lavoro, può essere uno strumento prezioso la conoscenza del francese nella ricerca di un impiego: basti pensare che la Francia è il secondo mercato di origine delle importazioni in Italia e il secondo mercato di destinazione delle esportazioni, a dimostrazione dei contatti costanti tra il nostro Paese e i cugini d’Oltralpe.

Come studiare francese

corsi interattivi costituiscono una soluzione di eccellenza per lo studio del francese: è sufficiente scaricare un’applicazione sul proprio smartphone per iniziare a entrare in contatto con i termini più comuni della lingua, per poi avviare un ripasso di vocaboli attraverso numerose lezioni. Lo studio non è più confinato alla stanzetta di casa o alla biblioteca, ma può avvenire in qualsiasi posto ci si trovi: mentre si passeggia al parco o mentre si è in treno per andare al lavoro.

L'AUTORE
Una raccolta di "dritte", consigli, occasioni e buone pratiche scovate e selezionate direttamente dalla Redazione.

Lascia un commento

SCONTI IN EVIDENZA
Una settimana a 4 stelle in Puglia
ANCORA POCHI RIMASTI!
-215€
Vacanze per tutta la famiglia in villaggio 4* a Sibari (CS)
ANCORA POCHI RIMASTI!
-60€
12€ di sconto su Reyna Cosmetics!
ANCORA POCHI RIMASTI!
-12€
Seduta trattamento viso a 53 € invece di 90
ANCORA POCHI RIMASTI!
150 crediti
Sharebook Colorland a soli 3,99€ invece di 12€!
ANCORA POCHI RIMASTI!
Zainetto “business lock” a soli 34€ invece di 46€
ANCORA POCHI RIMASTI!
-15%
29€ per menù di coppia al suggestivo ristorante “Torre in pietra”
ANCORA POCHI RIMASTI!
-40€
PARTNER
SOSTIENI IL PROGETTO!
Sostienici
Quanto vale per te l’informazione indipendente e di qualità?

Ti bastano appena 5 euro per sostenerci ed avere in cambio 12 euro di sconti sul nostro store!

SOSTIENICI