L’instabilità finanziaria

Per leggere questo articolo ti servono: 3 minuti
CONDIVIDI
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
07/01/2016 FEF ACADEMY 1029

Leconomia ha accresciuto la sua presenza nelle nostre vite. Termini, immagini e concetti legati alleconomia sono sempre più diffusi nei dibattiti degli esperti, nelle pratiche commerciali, sui media. Sono tutti frammenti che provengono da un puzzle complesso di idee, teorie e visioni del mondo che abbiamo bisogno di ricostruire. E solo cercando e mettendo insieme i vari frammenti è possibile ricomporre il quadro generale e comprendere in maniera profonda il mondo nel quale viviamo oggi. Ogni frammento può dar luogo allunione, il nostro vuole essere un esperimento di sinergia editoriale: troverai le nostre rubriche disseminate fra varie testate giornalistiche che accoglieranno la ricerca dellimmagine finale.

Se non vorrai smarrire nessun frammento potrai al seguente link registrarti e visualizzare il nostro archivio che aggiorneremo periodicamente (http://www.fef.academy/newsletter) e potrai visualizzare i siti nei quali troverai le nostre rubriche.

Questo è il settimo numero della rubrica di approfondimento “economia e finanza: cosa sono?”,

Il concetto di interdipendenza è legato ad altri due concetti molto importanti, quello di stabilità e instabilità finanziaria. Stabilità finanziaria significa che tutti gli individui (o la maggioranza) che compongono la rete di relazioni economiche riescono ad effettuare i propri pagamenti e far fronte ai propri obblighi (ripagare i propri debiti). Instabilità finanziaria significa, al contrario, che un numero crescente di individui che compongono la rete di relazioni economiche non riescono più ad effettuare i propri pagamenti e far fronte ai propri obblighi (ripagare i propri debiti). Le connessioni fra individui e il legame fra i soggetti economici si sviluppa non solo a livello spaziale ma anche e soprattutto nel corso del tempo. Infatti, oltre ai flussi monetari (entrate ed uscite) che coinvolgono i vari soggetti economici, una parte importante dei bilanci di questi ultimi è composta da crediti e debiti che dilatano i tempi dei pagamenti. Ad esempio, un bar può decidere di pagare il proprio fornitore di bevande contestualmente alla consegna (ed ecco che si registra un’uscita) oppure può decidere di pagarlo dopo 90 giorni (e qui sorge un debito, cioè una promessa di pagamento che ritarda l’uscita di 90 giorni). Il sistema finanziario è composto perciò da una rete di obblighi che si estendono nel tempo: e cosa avviene nel momento in cui un soggetto non è in grado di far fronte al suo obbligo (ad esempio, non è in grado di ripagare il suo debito)?

In questo caso, la conseguenza più immediata è che il creditore registra una perdita, poiché non beneficia più dell’entrata prevista; ma soprattutto anch’egli potrebbe trovarsi nella condizione di dover far fronte a sua volta a determinati obblighi. In questo caso, la mancata entrata potrebbe tradursi nell’impossibilità di ripagare il proprio debito.

Immaginate adesso di estendere questo processo a un numero crescente di soggetti all’interno dell’economia. Il risultato sarà quindi una crescente instabilità finanziaria, ossia sempre più soggetti si troveranno nella condizione di non riuscire a ripagare i propri debiti e vedranno diminuire le proprie entrate.

La capacità di far fronte ai propri obblighi è significativamente definita dall’economista Hyman Minsky “vincolo di sopravvivenza” e descritta dal professor Perry Mehrling del Barnard College (Columbia University) di New York nel seguente modo:

In concreto, gli impegni di pagamento di ogni unità dipendono dagli impegni di pagamento di ogni altra unità. L’intera rete di impegni interdipendenti è come un ponte che tutti noi attraversiamo verso un futuro sconosciuto, verso porti non ancora visibili.

Con questo settimo numero concludiamo la rubrica “economia e finanza che cosa sono”.

Noi di FEF-Academy abbiamo realizzato un percorso formativo totalmente gratuito per darti la possibilità di ricercare le informazioni economiche accingendo direttamente delle fonti ufficiali come i database dell’OCSE, pensiamo che sia uno strumento estremamente utile sia per accrescere le competenze economiche con un riscontro diretto anche sui più disparati campi lavorativi, registrandoti al seguente link avrai accesso a tutte le lezioni del corso “i numeri governano il mondo” http://www.fef.academy/corso-gratuito/

 

L'AUTORE
Il progetto FEF Academy nasce circa tre anni fa dalla necessità (condivisa con altre migliaia di persone) di comprendere in profondità come le sovra-strutture finanziarie private e governative interagiscono con l’economia reale di tutti i giorni e incidono sulle nostre vite. Partiti da questa base comune abbiamo studiato e approfondito una mole considerevole di documentazione scientifica, avvalendoci della consulenza di indiscussi insider del mondo della finanza, uno fra tutti: Warren Mosler. Successivamente abbiamo compreso quanto questa conoscenza fosse prorompente e rivoluzionaria e quanto fosse importante condividerla con il maggior numero di persone possibile. Per questo abbiamo lavorato per creare dei contenuti che possano arrivare a tutte le persone desiderose di apprendimento e creato la prima struttura italiana capace di accompagnare i propri corsisti dietro le quinte della finanza mondiale.

Lascia un commento

SCONTI IN EVIDENZA
42€ per 3 POSTER D’AUTORE SU SLURPDESIGN.IT
ANCORA POCHI RIMASTI!
-15 €
Video promozionale professionale a soli 1000€!
ANCORA POCHI RIMASTI!
-500€
Videoclip musicale professionale
ANCORA POCHI RIMASTI!
-500
KIT viso Setarè a soli €31,90
ANCORA POCHI RIMASTI!
- 12 €
Dr Taffi seno plus&up a 36€!
ANCORA POCHI RIMASTI!
- 12 €
25€ per kit shampoo,balsamo e cristalli naturali K-Hair Alkemilla
ANCORA POCHI RIMASTI!
- 12 €
Sistema di sicurezza domestica a 1240€!
ANCORA POCHI RIMASTI!
-200€
PARTNER
SOSTIENI IL PROGETTO!
Sostienici
Quanto vale per te l’informazione indipendente e di qualità?

Ti bastano appena 5 euro per sostenerci ed avere in cambio 12 euro di sconti sul nostro store!

SOSTIENICI