Le cicatrici degli abusi domestici trasformate in splendidi tatuaggi – FOTOGALLERY

Ottobre 10, 2015
Team Young
Per leggere questo articolo ti servono: 1minuto

La brasiliana Flavia Carvalho è l’ideatrice di un progetto, chiamato ”A Pele da Flor” (”La pelle del fiore”), il cui scopo è quello di aiutare le donne a coprire e trasformare le cicatrici, derivanti dagli abusi domestici, in bellissimi tatuaggi, carichi di significato e di speranza.

Da qui, il progetto con i tatuaggi che Flavia ha deciso di effettuare gratuitamente. Il nome del progetto deriva da un’espressione portoghese ”A flor da pele” (più profondo della pelle), come spiega la stessa Flavia:

«Allude al fatto che tutte noi donne siamo come fiori e meritiamo di avere la nostra pelle protetta e abbellita»

L'AUTORE
SOSTIENI IL PROGETTO!
Sostienici
Quanto vale per te l’informazione indipendente e di qualità?
SOSTIENICI