Gravidanza: come risolvere i fastidiosi bruciori di stomaco?

Agosto 11, 2020
YOUngTips
Per leggere questo articolo ti servono: 3minuti

La possibilità di una gravidanza porta con sé gioia e trepidazione legata al futuro lieto evento. In alcuni casi però oltre alle emozioni così positive, possono insorgere piccoli disturbi che possono influenzare la gestione quotidiana delle normali attività. Malesseri leggeri che richiedono una maggiore attenzione affinché la donna possa continuare a vivere serenamente questo periodo meravigliosa. Uno di questi è rappresentato dal fastidioso bruciore di stomaco.

Quando si scopre di aspettare un bambino si vivono numerose emozioni tutte insieme. Durante i nove mesi la gioia e la trepidazione per il futuro nuovo nato tengono compagnia e preparano la donna ad accogliere questo grande cambiamento. In queste fasi, oltre alla comprensibile euforia e felicità potrebbero, però, emergere alcuni lievi malesseri fisici. Disturbi correlati al corpo in trasformazione che possono, però, rendere più difficoltosa la gestione della routine. Tra i primi da segnalare sono i problemi di bruciore di stomaco in gravidanza, che possono richiedere un’attenzione e una cura particolare verso più aspetti.

Per cercare di ovviare a questa situazione fastidiosa, limitando al minimo i possibili disagi, può essere utile conoscere da vicino alcuni semplici rimedi. Soluzioni e accorgimenti che, nel tempo, hanno saputo rivelarsi aiuti potenti nell’affrontare questo periodo così delicato nella vita di una donna.

Bruciori di stomaco: possibili aiuti nel quotidiano

Il bruciore di stomaco è un disturbo estremamente comune in gravidanza. Un malessere che si compone e trae forza da una serie variegata di fattori. Ecco perché – per alleviare la problematica – è essenziale operare su una vasta area di ambiti che riflettono la loro influenza nella vita di tutti i giorni. Non esiste infatti un solo elemento capace di risolvere del tutto il bruciore di stomaco. È stato, però, rilevato che impegnarsi nel seguire determinati accorgimenti modificando alcune abitudini è di grande aiuto nel quotidiano.

Gli aspetti essenziali che richiedono l’attenzione della donna sono a tal proposito tre e riguardano l’alimentazione, il riposo e l’abbigliamento. Al primo posto il focus si deve rivolgere alle abitudini alimentari della persona. La gravidanza altera infatti la digestione e la presenza o il quantitativo di determinati ormoni. Queste sono le due cause principali che richiedono quindi una modifica sensibile sia dei cibi scelti sia delle pratiche a cui si fa riferimento.

La prima regola generale è dunque scegliere di effettuare piccoli pasti frequenti anziché  i tre soliti principali. In aggiunta per gli snack è consigliabile preferire cibi secchi e salati quali i cracker. Oltre a ciò è poi essenziale ridurre o eliminare dalla propria dieta gli alimenti acidi come ad esempio: agrumi, pomodori e succhi di frutta.

Acqua, riposo e abbigliamento: gli alleati efficaci

A seguire, altri consigli utili riguardano il mantenere la giusta idratazione. Per farlo è dunque possibile bere molta acqua, ma a piccole dosi e a intervalli ravvicinati. Se si scoprisse di desiderare qualche variante allora, al posto delle bibite dolci e gasate che sono da eliminare, si può pensare di alternare gustando una tisana naturale.

Nella lotta al bruciore da gravidanza poi può essere di aiuto anche porre attenzione al riposo. In questo senso un accorgimento benefico è quello di assumere una posizione che limiti il presentarsi del malessere. Un’opzione sempre valida è quella data dal dormire di lato oppure posizionando sotto alla testa un cuscino aggiuntivo. Soluzioni efficaci queste che traggono ulteriore beneficio anche dalla scelta di non coricarsi subito dopo mangiato. Al contrario, durante la gravidanza è sempre meglio attendere che trascorra un po’ di tempo dal pasto effettuato prima di dedicarsi al meritato riposo.

Ultimo, ma non meno importante, è il focus sull’abbigliamento che deve essere comodo e morbido. Questo elemento se scelto con cura può così trasformarsi in un alleato che accompagna e sostiene dolcemente il corpo della futura mamma.

 

PUBBLIREDAZIONALE

 

L'AUTORE
Una raccolta di "dritte", consigli, occasioni e buone pratiche scovate e selezionate direttamente dalla Redazione.
SOSTIENI IL PROGETTO!
Sostienici
Quanto vale per te l’informazione indipendente e di qualità?
SOSTIENICI