Deciba, congresso nazionale a Rimini: “Difendersi dalle banche è un dovere”

Per leggere questo articolo ti servono: 1 minuto
CONDIVIDI
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
24/01/2016 Team Young

Banche sotto attacco da parte di speculatori e dipartimenti di controllo che non sorvegliano le speculazioni interne: un meccanismo malato che finisce per minare l’economia reale a cui, in realtà, è possibile ribellarsi.

RICCIONE 29-30-31 gennaio – Alla luce dei nuovi scandali che hanno coinvolto quattro banche, commissariato altre 16 e mandanto in fumo i risparmi di moltissimi cittadini, l’Associazione no-profit DECIBA, Dipartimento Europeo di Controllo sugli illeciti bancari, prima associazione in Italia ad aver bloccato le aste giudiziarie dimostrando il nesso tra “morosità” e “usura bancaria”, ha il piacere di invitare giornalisti, risparmiatori e imprenditori romagnoli al congresso nazionale 2016 che si terrà il 29 – 30 e 31 gennaio presso l’Hotel Atlantic di Riccione, per parlare di tutte le misure giudiziarie che è possibile prendere nei confronti degli istituti di credito anche di fronte al nuovo decreto bail-in che mette a rischio non solo azionisti e obbligazionisti, ma anche i conto – correnti di aziende che fatturano e che hanno un saldo contabile di oltre 100 mila euro.

DECIBA è la prima associazione ad aver ottenuto in sede giudiziaria la sospensione di un’asta giudiziaria, riuscendo a dimostrare il rapporto tra causa ed effetto tra “usura bancaria” e “morosità” del debitore. E’ diventata così in breve tempo l’associazione con la migliore reputazione in Italia, prestando attività di consulenza a numerosi studi legali e intervenendo anche in trasmissioni televisive su reti nazionali.

DECIBA PROFESSIONAL – Durante il congresso verrà messa in evidenza l’illiceità della vendita di determinati prodotti finanziari in relazione alle norme vigenti. A tal proposito verranno presentate le contromisure offensive che è possibile portare avanti per un contenzioso giudiziario efficiente e veloce.

A tal proposito verrà anche presentata DECIBA PROFESSIONAL che si avvale di decine di professionisti attivi su oltre 40 province che verranno estese a 110 entro i prossimi tre mesi.

IL SOFTWARE CHE FA TREMARE LE BANCHE – Strumento importantissimo su cui si baseranno le perizie Deciba è un nuovo software di calcolo chiamato IADE, aggiornato e opportunamente testato che permette l’analisi di un contratto con un margine di errore pari a zero. Il software è interamente elaborato da DECIBA e dal suo ideatore Francesco Pietropaolo, matematico che da sempre collabora con il Dipartimento Europeo di controllo sugli illeciti Bancari.

Tutti i giornalisti, risparmiatori e imprenditori sono invitati.

Per informazioni scrivere a deciba.stampa@gmail.com

 

 

L'AUTORE

Lascia un commento

SCONTI IN EVIDENZA
Una settimana a 4 stelle in Puglia
ANCORA POCHI RIMASTI!
-215€
Vacanze per tutta la famiglia in villaggio 4* a Sibari (CS)
ANCORA POCHI RIMASTI!
-60€
12€ di sconto su Reyna Cosmetics!
ANCORA POCHI RIMASTI!
-12€
Seduta trattamento viso a 53 € invece di 90
ANCORA POCHI RIMASTI!
150 crediti
Calendario formato XL Colorland a soli 6,49€ invece di 49,90
ANCORA POCHI RIMASTI!
-61%
Zainetto “business lock” a soli 34€ invece di 46€
ANCORA POCHI RIMASTI!
-15%
29€ per menù di coppia al suggestivo ristorante “Torre in pietra”
ANCORA POCHI RIMASTI!
-40€
PARTNER
SOSTIENI IL PROGETTO!
Sostienici
Quanto vale per te l’informazione indipendente e di qualità?

Ti bastano appena 5 euro per sostenerci ed avere in cambio 12 euro di sconti sul nostro store!

SOSTIENICI