La Reggia di Caserta torna a trasformarsi in set

Per leggere questo articolo ti servono: 2 minuti
CONDIVIDI
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
26/11/2014 Rosa Anna Buonomo

Reggia di CasertaL’uscita nelle sale italiane è prevista per l’autunno del 2015. Parliamo del nuovo capitolo della saga di 007, il ventiquattresimo della serie che probabilmente sarà intitolato “Devil May Care”.

Oltre alla Città Eterna, la location che ospiterà le riprese del film, diretto da Sam Mendes con protagonista Daniel Craig, sarà la Reggia di Caserta.

La maestosa residenza voluta da Carlo di Borbone e progettata dall’architetto Luigi Vanvitelli torna a trasformarsi in un affascinante set cinematografico. Sono diversi, infatti, i registi e gli attori che hanno percorso le sale e i giardini reali per dar vita a celebri pellicole, incantati dal fascino del monumento campano. Tra questi c’è George Lucas, che nel palazzo vanvitelliano ha girato alcune scene dei primi due episodi della saga di “Star Wars”. Ne “La minaccia fantasma” del 1999 e “L’attacco dei cloni” del 2002, la Reggia di Caserta diventa la Reggia del pianeta Naboo.

Scelse il Palazzo Reale casertano anche Mario Mattoli per il suo film “I tre aquilotti” (1942), con protagonista un giovanissimo Alberto Sordi nelle vesti di un allievo ufficiale dell’Accademia Aeronautica, dislocata nel palazzo borbonico.

Location ideale per film di argomento storico e non solo. Sono state ambientate nella residenza borbonica di Caserta scene di “Donne e briganti”, “Ferdinando I re di Napoli” con i fratelli Eduardo e Peppino De Filippo, “Il Pap’occhio” con Roberto Benigni, “Sing Sing” con Adriano Celentano ed Enrico Montesano, “Li chiamarono…briganti!” con Enrico Lo Verso e Claudia Cardinale, “Ferdinando e Carolina” con Sergio Assisi e Gabriella Pession, “Io speriamo che me la cavo” con Paolo Villaggio, “La donna più bella del mondo” con Gina Lollobrigida e Vittorio Gassman.

Negli anni più recenti il monumento è stato scelto da Ron Howard, che vi ha ambientato gli interni del Vaticano nella pellicola “Angeli e Demoni” con Tom Hanks nelle vesti del professor Robert Langdon. Nel 2006 anche J. J. Abrams utilizzò la Reggia di Caserta al posto del Vaticano, con tanto di cupola di San Pietro, nel suo “Mission: Impossible III”. Gli interni del palazzo hanno fatto da set anche alla fiction Rai “Giovanni Paolo II” e alla miniserie “Luisa Sanfelice”. Più recente il cortometraggio “Caserta Palace Dream” (2014), diretto da James McTeigue e prodotto dal pastificio Garofalo, che ha visto nel cast Richard Dreyfuss, Kasia Smutniak e Valerio Mastandrea.

Le riprese del nuovo capitolo della serie di 007 saranno girate a Roma e a Caserta tra la metà di febbraio e la metà di marzo.

Lascia un commento

Specify Facebook App ID and Secret in Super Socializer > Social Login section in admin panel for Facebook Login to work

Specify LinkedIn Client ID and Secret in Super Socializer > Social Login section in admin panel for LinkedIn Login to work

Specify GooglePlus Client ID and Secret in Super Socializer > Social Login section in admin panel for GooglePlus Login to work

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SCONTI IN EVIDENZA
15€ di sconto su Florero Design.eu
101 disponibili
30 giorni
- 15 €
30€ di sconto per porte blindate in noce su PorteShop.it
12 disponibili
30 giorni
- 30 €
100€ di sconto su PorteShop.it
4 disponibili
30 giorni
- 100 €
70€ di sconto per i tuoi serramenti su PorteShop.it
4 disponibili
30 giorni
- 70 €
35€ di sconto su Kidshop.it
30 disponibili
30 giorni
- 35 €
20€ di sconto su Kidshop.it
50 disponibili
30 giorni
- 20 €
Corso Trucco Permanente
100 disponibili
30 giorni
- 300€
PARTNER
SOSTIENI IL PROGETTO!
Sostienici
Quanto vale per te l’informazione indipendente e di qualità?

Ti bastano appena 5 euro per sostenerci ed avere in cambio 12 euro di sconti sul nostro store!

SOSTIENICI
Vai alla barra degli strumenti