Cinque bevande fai da te molto dissetanti

Per leggere questo articolo ti servono: 2 minuti
CONDIVIDI
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
11/06/2014 Rosa Anna Buonomo


sangria

Il termometro sale e la sete si fa sentire. YOUng ha selezionato per voi 5 bevande fai da te per dissetarti nel clou dell'estate!

Un must è la limonata, ma l’avete mai provata con l’aggiunta di menta? Vi proponiamo una ricetta proposta da Labna.it, la limonana.

images (1)Molto popolare in Israele, il nome è una fusione tra limone e menta (in ebraico ‘nana’). La ricetta è per quattro porzioni. Occorrono 6 limoni, 8 cucchiai di zucchero, menta fresca ben lavata, ghiaccio (in alternativa, 1 litro di acqua molto fredda). Procedimento: spremere i limoni e filtrare il succo, aggiungere lo zucchero e mescolare bene fino a farlo sciogliere.  Frullare il succo di limone con la menta e il ghiaccio, fino a ottenere la consistenza di una granita (in alternativa tritare la menta con il succo di limone, filtrare il tutto al colino e aggiungere acqua molto fredda). Servire la limonana decorando il bicchiere con una fetta di limone e foglioline di menta.

Alle bevande estive fai da te più dissetanti non può mancare il the fatto in casa. Vi proponiamo la ricetta di Giallo Zafferano per un the freddo al gusto di pesca.

The freddo

Per la preparazione occorrono: 1 litro e mezzo di acqua, la buccia di un limone (solo la parte gialla), 2 pesche tagliate a pezzetti (con la buccia), 2 cucchiai e mezzo di zucchero, 1 bustina di the verde. Procedimento: mettere a bollire l’acqua, le pesche, lo zucchero e il limone per circa 5 minuti; aggiungere la bustina del the verde, spegnere il fornello e lasciar raffreddare; filtrare per recuperare le pesche, alle quali va tolta la pellicina; servire il the in bicchieri trasparenti, con pesche e ghiaccio o in una caraffa.

 

 

 

 

 

 

images (2)In un’estate che si rispetti, non possono mancare i frullati. Ve ne proponiamo uno al gusto di anguria, il frutto re della stagione. Abbiamo scelto un’altra ricetta di Giallo Zafferano.

Ingredienti: 200 grammi di anguria priva di buccia; 125 grammi di yogurt magro alla ciliegia senza zucchero; 1 cucchiaino di zucchero; mezzo bicchiere di latte scremato. Per la preparazione: frullare l’anguria per pochi secondi; passare la polpa in un passino per togliere tutti i semi; mixare nel frullatore per due minuti la polpa del frutto, il latte, lo zucchero e lo yogurt; versare e servire.

 

 

Ci è piaciuta particolarmente anche la granita al caffè di Labna.it, che vi proponiamo.

Per prepararla occorrono: 400 ml di caffè, 400 ml di acqua, 200 gr di glucosio (sostituibile con zucchero o miele), 1 baccello di vaniglia. Per la preparazione: unire in una ciotola di metallo caffè e acqua e aggiungere il glucosio; incidere il baccello di vaniglia a metà e metterlo a mollo nel contenitore; quando il liquido è a temperatura ambiente, riporlo in freezer e lasciarlo raffreddare per 3 o 4 ore; ogni ora bisogna tirare fuori la ciotola e rompere il ghiaccio con una forchetta, mescolando bene. Quando la granita ha la giusta consistenza, mescolare e servire.

 

Per finire, ecco la bevanda al pompelmo pubblicata su Il pasto nudo.

Ingredienti: 500 gr di acqua non gassata di buona qualità; un pompelmo (sostituibile con due limoni); tre cucchiai di miele; un cucchiaino di sale integrale. Il procedimento è semplice e veloce: è sufficiente mescolare il tutto. La bevanda va bevuta subito perché mantenga la sua carica energetica.

PARTNER
SOSTIENI IL PROGETTO!
Sostienici
Quanto vale per te l’informazione indipendente e di qualità?

Ti bastano appena 5 euro per sostenerci ed avere in cambio 12 euro di sconti sul nostro store!

SOSTIENICI
Vai alla barra degli strumenti