Lettera “cattiva” ai leghisti del Sud: meritate solo vera miseria

Per leggere questo articolo ti servono: 8 minuti
CONDIVIDI
08/07/2018 Germano Milite 23673
Precisiamolo fin da subito: questa non è la classica, retorica lettera che ricorda le battaglie anti-meridionali della Lega Nord e dello stesso Matteo Salvini. Non servirebbe, annoierebbe e soprattutto è un contenuto che potete già leggere su infinite altre fonti. La mia recriminazione nei confronti dei terroni che oggi votano il Carroccio e sono pazzi del “Capitano”, infatti, va molto più in là del link al coro anti-napoletano dello sciacallo felpato. I meridionali che votano Salvini, senza andare troppo per il sottile, visto che a quanto vedo il politically correct oramai è bandito, li ritengo feccia per motivi forse meno evidenti e quindi meno agevolmente ignorabili/dimenticabili. Non li contesto aspramente (e banalmente) solo perché sostengono chi fino a ieri raccattava voti insultandoli e discriminandoli, ma perché il razzismo tra colonizzati è di sicuro la peggior forma di disumanità e miopia che possa esistere in un paese che vuole definirsi civile. L’odio dell’ex ultimo, ora penultimo, nei confronti di chi ultimo lo è da sempre, è non solo la rappresentazione più meschina di una pericolosa involuzione socio-culturale, ma anche la deprimente e preoccupante vittoria di chi utilizza l’arma più vecchia del mondo per governare, il “dividi e domina”, non avendo alcuna…

Lettura riservata agli iscritti: fai log-in o registrati per leggere tutto l’articolo

Entra anche tu a far parte di un progetto editoriale rivoluzionario: informazione di alta qualità, senza pubblicità né compromessi. Iscrivi alla nostra community e leggi gratuitamente tutte le news premium di YOUng, ottenendo i tuoi primi YP da spendere nel nostro store di coupon

Accedi o registratati con un click con i tuoi social:
Se conosci username e password:
L'AUTORE
Giornalista professionista. Partendo dalla televisione, ha poi lavorato come esperto in digital management per aziende italiane ed internazionali sui temi connessi al brand journalism, al copywriting ed al facebook advertising. E' il fondatore e direttore di YOUng. Ama l'innovazione, la psicologia e la geopolitica. Detesta i figli di papà che giocano a fare gli startupper e i confusi che dicono di occuparsi di "marketing".

Lascia un commento

SCONTI IN EVIDENZA
Una settimana a 4 stelle in Puglia
ANCORA POCHI RIMASTI!
-215€
Vacanze per tutta la famiglia in villaggio 4* a Sibari (CS)
ANCORA POCHI RIMASTI!
-60€
12€ di sconto su Reyna Cosmetics!
ANCORA POCHI RIMASTI!
-12€
Seduta trattamento viso a 53 € invece di 90
ANCORA POCHI RIMASTI!
150 crediti
Sharebook Colorland a soli 3,99€ invece di 12€!
ANCORA POCHI RIMASTI!
Zainetto “business lock” a soli 34€ invece di 46€
ANCORA POCHI RIMASTI!
-15%
29€ per menù di coppia al suggestivo ristorante “Torre in pietra”
ANCORA POCHI RIMASTI!
-40€
PARTNER
SOSTIENI IL PROGETTO!
Sostienici
Quanto vale per te l’informazione indipendente e di qualità?

Ti bastano appena 5 euro per sostenerci ed avere in cambio 12 euro di sconti sul nostro store!

SOSTIENICI