Perché sulle zip c'è sempre scritto YKK?

Per leggere questo articolo ti servono: 1 minuto
CONDIVIDI
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
08/06/2015 Redazione YOUng

La cerniera è una di quelle invenzioni che, come la bicicletta, avrebbe dovuto essere ideata molto tempo prima nella storia. Come potrebbe essere così complicato assemblare due ruote, due pedali, e una catena? O allineare due strisce frastagliate di denti di metallo e unirle insieme? Non c’è chimica complicata qui, senza sfruttamento di lunghezze d’onda invisibili. Eppure la bicicletta moderna non sembra essere nata fino alla fine del 1800, e la cerniera è diventata la zip che oggi conosciamo nel 1917 (quando è stata brevettata da un immigrato svedese a Hoboken). La precisione necessaria per assemblare la catena di bicicletta o unire alla precisione i denti di una zip era semplicemente al di là di noi per tutti questi millenni precedenti.

Più confusione ancora: nel momento in cui la cerniera è stata messa a punto si potrebbe pensare che avrebbe rappresentato una cosa così semplice, diventando una merce affidabile al 100 per cento. Ma questo non è accaduto. Ci sono ancora tonnellate di cerniere difettose là fuori. Denti che si rompono e blocchi irreparabili.

Una lampo che funziona male può rendere un intero indumento indossabile. Così la qualità costante è un must per marchi rinomati della moda. Per decenni, i produttori di abbigliamento si sono rivolti ad un unico produttore. YKK , il colosso giapponese delle cerniere, che realizza circa la metà di tutte le cerniere della Terra. Più di 7 miliardi di cerniere ogni anno. Quelle tre lettere maiuscole sono onnipresenti, senza dubbio tutti le abbiamo viste, mentre zippate la vostra giacca a vento o chiudete i jeans di qualcun altro. Come YKK è diventata leader di questo settore?

ZIP

Fondata da Tadao Yoshida a Tokyo nel 1934, YKK significa Yoshida Kogyo Kabushikikaisha (che si traduce approssimativamente come Yoshida Company Limited). Il giovane Yoshida era un riparatore che ha progettato le proprie macchine con cerniera personalizzata quando non è stato più soddisfatto dei metodi di produzione esistenti. Una per una, Yoshida ha portato praticamente ogni fase del processo decisionale delle cerniere a casa propria. Con ogni piccolo dettaglio gestito sotto il tetto di YKK, variabili al di fuori vengono eliminati e la società è in grado di assicurare una qualità costante e velocità di produzione. Oggi YKK è una multinazionale con sede a Tokyo e presente in 57 nazioni con 237 impianti produttivi. Nel 2008 ha raggiunto un fatturato di oltre 5,43 miliardi di euro.

L'AUTORE
La redazione di YOUng
SCONTI IN EVIDENZA
12 € di sconto per l’elegante design di SuperStudio
ANCORA POCHI RIMASTI!
120 Crediti
Pacchetto tre pieghe con shampoo specifico e balayage a 60€ invece di 75€
ANCORA POCHI RIMASTI!
-15€
Pacchetto 3 pieghe con shampoo specifico e colore anallergico a 58€ invece di 70€!
ANCORA POCHI RIMASTI!
-12€
Tre pieghe con shampoo specifico e taglio a soli 45€ invece di 58€
ANCORA POCHI RIMASTI!
-13€
15€ di sconto sul passeggino ultraleggero K2GO!
ANCORA POCHI RIMASTI!
-15€
12€ di sconto su Il Mondo Baby per la linea Small Foot
ANCORA POCHI RIMASTI!
-12€
15€ di sconto su Il Mondo Baby per la linea Bamboom
ANCORA POCHI RIMASTI!
-15€
PARTNER
SOSTIENI IL PROGETTO!
Sostienici
Quanto vale per te l’informazione indipendente e di qualità?

Ti bastano appena 5 euro per sostenerci ed avere in cambio 12 euro di sconti sul nostro store!

SOSTIENICI
Vai alla barra degli strumenti