Sospetta truffa e violazioni anticovid: sanzioni a Rimini

Aprile 6, 2021
ALESSANDRO NORCIA
Per leggere questo articolo ti servono: 1minuto

Rimini. Blitz della Guardia di Finanza agli uffici della concessionaria autorizzata Inside Out di Vitha Group Spa

Possibile schema piramidale e violazione delle norme anticovid.
La Guardia di Finanza di Rimini ha perquisito questa mattina gli uffici della Inside Out, concessionaria di Rimini autorizzata di un noto network di imprenditori che opera nel settore del benessere, la Vitha Group Spa.

Nei giorni scorsi, quattro giovani si sono rivolti alla Guardia di Finanza per sporgere denuncia su una possibile frode piramidale. A seguito di indagini preliminari notificati all’Autorità Giudiziaria, il Sostituto Procuratore della Repubblica, Davide Ercolani, ha emesso provvedimento di perquisizione.

La possibile truffa potrebbe essere stata commessa ai danni di nuovi affiliati, per lo più giovani ragazzi in cerca di occupazione che, attratti dall’illusione di lauti guadagni, avevano la possibilità di diventare manager dell’azienda, diventando loro stessi acquirenti di quei beni che avrebbero successivamente dovuto vendere, spesso facendo ricorso a finanziamenti.

All’interno del concessionario si stava svolgendo un meeting al quale partecipavano circa 200 invitati, tutti assembrati all’interno di un capannone, in violazione delle attuali disposizioni in materia di distanziamento sociale.

L’Autorità Giudiziaria ha ritenuto il caso di informarne il Questore ed in collaborazione con le pattuglie di altre forze di Polizia è stata successivamente garantita la tutela dell’ordine e della sanità pubblica.

Tutti gli invitati sono stati identificati e sanzionati per violazione della normativa anticovid che vieta l’organizzazione e la partecipazione a convegni, congressi ed altri eventi.
Due le persone iscritte nel registro degli indagati.

Se siete stati invitati ad eventi simili non esitate a contattare le autorità. Potete inoltre fare una segnalazione scrivendoci all’indirizzo di posta elettronica: a.norcia@young.it

Alessandro Norcia

L'AUTORE
Responsabile nazionale truffe del Dipartimento Economia e Finanza di "Autonomi e Partite Iva", certificato in giornalismo investigativo, admin della community "Il gatto e la volpe nel web" ed esperto nell'identificazione di schemi piramidali. Da sempre contro le ingiustizie ed i 'fuffa guru' della rete.
SOSTIENI IL PROGETTO!
Sostienici
Quanto vale per te l’informazione indipendente e di qualità?
SOSTIENICI